13.09.2016
|
0 Commenti
||

Oggi ci occuperemo di un breve articolo riguardante il sistema scolastico bielorusso per saperne di più su questa realtà e soprattutto con l’intento di informare le famiglie italiane che ospitano questi bambini, durante i cosiddetti programmi solidaristici di accoglienza che si realizzano ogni anno.

La scuola, si sa è il luogo in cui si impara a rapportarsi con il mondo ed ha per questo un ruolo fondamentale , in particolar modo nel processo di crescita e nella fase della socializzazione. E’ il posto in cui il bambino impara a condividere, a confrontarsi, a saper stare insieme agli altri. Nel caso dei minori stranieri che in Italia hanno trovato una nuova famiglia, il ruolo della scuola diventa ancora più cruciale. Vediamo più da vicino il nuovo sistema scolastico.

Esso include tre livelli: educazione generale primaria (di quattro anni), educazione secondaria generale di base (di cinque anni),educazione generale secondaria integrale.

Il nuovo curriculum include 17 materie di insegnamento. Sono previsti 5 tipi di liceo e ginnasio: generale, umanistico, scientifico, artistico e politecnico. L’attestato di maturità liceale conferisce il diritto di ammissione a qualunque tipo di studi universitari.

La scuola è organizzata in questi ordini.

  • Scuola materna: dai 3 ai 6 anni; non è obbligatoria.
  • Scuola primaria: dai 6 ai 10 anni (4 anni).
  • Scuola secondaria inferiore: dai 10 ai 15 anni (5 anni). Al termine dell’obbligo scolastico, che dura 9 anni, lo studente riceve un attestato di istruzione di base obbligatoria;
  • Scuola secondaria superiore (ginnasio, liceo): dai 15 ai 17 anni (2anni), prepara all’università. Al termine, lo studente riceve un atte-stato di educazione secondaria.
  • Scuola tecnica o professionale: dai 15 ai 18/19/20 anni (3, 4 o 5anni), prepara a una professione, ma permette anche l’accesso all’università.
  • Università: dai 18 anni in poi. L’accesso è vincolato al superamento di un esame di ammissione, la durata dipende dalle diverse facoltà.(Viaggio nelle scuole, a cura della Presidenza del consiglio dei Ministri. Commissione per le Adozioni Internazionali,2010 Casa editrice Istituto degli Innocenti Firenze)

 

L’anno scolastico in Bielorussia inizia a settembre e termina a maggio. Le scuole sono aperte dal lunedì al sabato e l’orario scolastico giornaliero è in media di cinque ore. Il sabato per lo più è dedicato alle materie come l’educazione fisica, lo sport ha una grande importanza per la formazione dello studente è infatti proprio lo stato a promuovere discipline come la danza il basket, il nuoto, gli sci ma soprattutto il calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »